VINITALY 2019: LA SOSTENIBILITÀ CERTIFICATA

Notizie Comments (0)

Domani, 9 aprile a Vinitaly presso lo stand di Confagricoltura Pad. D (E1-2 / F1-2), dalle ore 15:00 insieme ad altre aziende certificate V.I.V.A. “La Sostenibilità nella Vitivinicoltura in Italia”, racconteremo il nostro impegno nel tutelare l’ambiente e la società in cui agiamo.

Fortemente legati alla nostra terra e ai vitigni che più la rappresentano, rendiamo ogni nostra scelta economicamente sostenibile, ecologicamente rispettosa e socialmente etica” (Giorgio Cecchetto)

Sulla base di questo principio e con l’obiettivo di migliorare le nostre performance ambientali, nel 2017 abbiamo ottenuto la certificazione V.I.V.A. “La Sostenibilità nella Vitivinicoltura in Italia” per tutte e tre le nostre sedi aziendali (Tezze di Piave, Motta di Livenza e Cornuda).

Quest’ultima nata dal progetto del Ministero dell’Ambiente, punta a misurare le prestazioni di sostenibilità di tutta la filiera vitivinicola attraverso l’analisi di quattro indicatori: territorio, aria, vigneto ed acqua.

Una certificazione basata sul principio del miglioramento continuo, ogni azienda infatti, deve stilare dei piani di miglioramento delle proprie prestazioni per ognuno degli indicatori sopracitati. Gli obbiettivi fissati dovranno trovare attuazione, entro due anni, per il rinnovo successivo della certificazione.

 

Inoltre, sempre nel 2017, per rendere ancora più performante ed etico il nostro rapporto con l’ambiente e la società, abbiamo ottenuto dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MIPAAF) la certificazione SQNPI per la produzione integrata, ovvero un sistema agricolo di produzione a basso impatto ambientale, in quanto prevede l’uso coordinato e razionale di tutti i fattori della produzione allo scopo di ridurre al minimo il ricorso a mezzi tecnici che hanno un impatto sull’ambienteo sulla salute dei consumatori.

 

“Scegliere di misurare e ridurre il nostro impatto ambientale è un nostro dovere per tutelare un patrimonio da affidare integro e inossidabile alle generazioni che verranno” (Giorgio Cecchetto)

 

Nella foto in alto, da sinistra a destra: vigneto a Cornuda, Bellussera a Tezze di Piave, vigneto a Motta di Livenza.

 

Print Friendly, PDF & Email
Pin It

» Notizie » VINITALY 2019: LA SOSTENIBILITÀ CERTIFICATA
On 8 aprile 2019
By

Comments are closed.

«