Vini d’Italia 2016 – Gambero Rosso,

Notizie Comments (0)

Giorgio Cecchetto e la moglie Cristina, anno dopo anno, accrescono l’azienda di famiglia che oggi è giunta a estendersi per più di 70 ettari. Tre i corpi  su cui si opera: quello storico Tezze di Piave attorno alla cantina distribuito sulle piane ghiaiose del Piave, quello a Motta di Livenza in cui il suolo appare più ricco di argilla, e infine quello di Cornuda, l’unico a ridosso delle colline, in cui tutte le attenzioni vengono dedicate alla produzione della glera. La grande attenzione posta da Giorgio e Cristina nella produzione del Raboso ha
permesso alla versione del 2011 di esprimersi con intense note di frutto fresco, con le sfumature vegetali che alleggeriscono e rinfrescano il quadro aromatico. In bocca la tipica rusticità del vitigno è governata da un tannino levigato che dona tensione ed eleganza al sorso. Il Sante Rosso è un Merlot che si esprime con note di frutto rosso molto maturo, al palato risulta pieno, polposo e immediato.

PIAVE RABOSO 2011
(due bicchieri)

ROSA BRUNA Cuvée 21 Brut M. Cl. ‘11
(due bicchieri)

SANTE ROSSO ‘12
(due bicchieri)

Print Friendly, PDF & Email
Pin It

» Notizie » Vini d’Italia 2016 – Gambero...
On 22 Ottobre 2015
By

Comments are closed.

« »