IL RABOSO DELLA CONFRATERNITA

Notizie Comments (0)

Il nostro Raboso Piave Doc 2013 quest’anno è stato selezionato come vino rappresentativo della Confraternita del Raboso Piave e per questo ogni bottiglia si fregerà di un bollino dorato per renderlo riconoscibile.

La selezione che ha portato a questo risultato è stata effettuata da un panel di degustatori qualificati e si è svolta presso la sala di analisi sensoriale del CIRVE, Università di Padova a Conegliano (TV).

I vini presentati dalle diverse aziende, identificati attraverso dei codici numerici per non influenzare il panel, sono stati valutati con due diverse metodologie: un test a punti, contenente i descrittori ritenuti rappresentativi di questo vitigno autoctono e un test di preferenza.

La 2013 sarà ricordata come una delle migliori annate per il Raboso del Piave grazie alle condizioni climatiche favorevoli che hanno permesso di lasciare l’uva a maturare in pianta fino ai primi di novembre, ottenendo un vino dalla classica e piacevole trama acidula e tannica, che lo rendono unico.

Print Friendly, PDF & Email
Pin It

» Notizie » IL RABOSO DELLA CONFRATERNITA
On 23 Settembre 2016
By

Comments are closed.

« »