Il Blog “DUE UOVA IN CAMICIA” dedica un articolo al SANTE ROSSO

Notizie Comments (0)

Merlot Cecchetto sul blog “DUE UOVA IN CAMICIA”

Tratto dal Blog DUE UOVA IN CAMICIA
Il Merlot è un vitigno originario della Francia coltivato soprattutto nella zona del Bordeaux.

Deve il nome al colore molto scuro del suo acino, che ricorda il piumaggio di un merlo.
Un vitigno trascurato fino all’800, periodo in cui riacquistò la sua dignità in seguito ad una rovinosa epidemia, che distrusse una buona parte dei vigneti d’europa (parliamo della temuta fillossera).
 Una crescita influenzata inoltre da un considerevole cambiamento di abitudini in fatto di bere, da parte dei consumatori inglesi (ricordiamo che la maggior parte del vino francese era destinato al mercato inglese), che privilegiarono sempre più il consumo di bevande come il Gin ed il Whisky.
Avvenimenti che condizionarono i vignaioli francesi nella ricostruzione dei vigneti, prediligendo così la scelta del Merlot, vitigno precoce e produttivo.
Da allora l’ascesa del Merlot è stata inarrestabile, diffondendosi in tutto il mondo.
Anche in Italia viene coltivato in diverse zone del territorio, anche se non sempre la qualità risulta eccelsa.
Ma un Merlot assaggiato di recente ad una degustazione ci ha subito colpito.
Ed infatti, subito dopo la degustazione, abbiamo scoperto che il Sante Rosso 2011 Merlot delle Venezie IGT di Giorgio Cecchetto, prodotto a Tezze di Piave in provincia di Treviso, era stato eletto miglior Merlot d’Italia.
Le uve utilizzate per la sua produzione vengono raccolte con  una lieve surmaturazione in pianta, a cui segue una vinificazione con macerazione, in tini di rovere per dieci giorni.
Successivamente il vino così prodotto, viene affinato in barriques di secondo passaggio per almeno otto mesi, prima di essere imbottigliato.
E al bicchiere si presenta di un rosso rubino intenso, con persistenti profumi di frutta rossa matura, che ricordano la prugna e la ciliegia.
In bocca è morbido, avvolgente, caldo, sorretto da tannini ben integrati ed un finale  lungo e persistente.
Chapeau!
 

[print-me]

Print Friendly, PDF & Email
Pin It

» Notizie » Il Blog “DUE UOVA IN...
On 15 Ottobre 2014
By

Comments are closed.

« »